10 settembre 2007

Il virus delle api

Sulla moria delle api negli USA c'è una nuova inquietante ipotesi: che sia dovuta ad un virus, scoperto in Israele ma diffuso in tutto il mondo. Ecco la notizia dell'ANSA:

Virus Medio Oriente uccide api Usa
Moria senza precedenti e arnie si svuotano
(ANSA) - WASHINTON, 7 SET - Muoiono a milioni le api in America. Ora, forse, se ne conosce la ragione: un virus scoperto in Israele ma diffuso in tutto il mondo. E' quanto sostiene uno studio che ha coinvolto negli Stati Uniti almeno due dozzine di scienziati e che è stato pubblicato sulla rivista Science. Anche se manca la prova scientifica assoluta - precisano i ricercatori - esistono molte probabilità che la più grande moria di api mai vista in America sia stata causata dall'''Israeli acute paralysis virus''.
Ed ecco il link all'articolo di Science (leggibile in maniera completa solo se siete abbonati).

1 commento:

disordinementale ha detto...

L'estate scorsa si parlò di inquinamento e rete gsm.
Oggi ho letto un articolo di Mario Boschini riguardo allo stesso problema, che in Italia potrebbe essere causato da un tipo di pesticidi (pesticidi neo nicotinoidi) utilizzati per la coltivazione del mais.

Come al solito, la vera causa pare non sia stata ancora trovata.