15 settembre 2007

Sull'orlo del panico


Questa foto potrebbe passare alla storia come la documentazione dell'inizio del collasso finanziario mondiale. Come racconta la Reuters, il panico che ha colto i correntisti della banca britannica Northern Rock, e ha portato al ritiro di depositi per un miliardo di sterline, potrebbe allargarsi. Anche la Grande Depressione iniziò così.

La Northern Rock è la quinta banca britannica per la concessione di mutui, e si trova in difficoltà a causa, pare, della concessione di mutui in maniera troppo allegra. Questo è collegato alla crisi dei "mutui subprime" che sta avendo luogo negli USA, con ripercussioni in tutto il mondo.

Che ci fossero delle bolle finanziarie pronte ad esplodere lo si diceva da tempo. Quanti danni faranno queste esplosioni, lo vedremo presto. E se invece di una economia che esplode, adottassimo un'economia pacifica, basata sulla cooperazione tra le persone e sulla repressione dei famelici appetiti di banche e aziende senz'anima, pronte a schiacciare gli uomini per perseguire il profitto?

2 commenti:

galatea ha detto...

Possiamo fare altro, a parte che incrociare le dita?

Deserteur ha detto...

Come dice l'intestazione del blog, non possiamo farci niente. A parte incrociare le dita, ovviamente!