27 gennaio 2008

Giorno della memoria

Oggi è il giorno della memoria. Vorrei celebrarlo in modo un po' particolare, proponendovi, dal film "I figli degli uomini" ("Children of men") una scena di un futuro distopico, ma non impossibile. Per riflettere che ciò che accadde più di sessant'anni fa non è detto che non possa ripetersi, anche se in forme diverse.
video
E aggiungerò un flash visto sabato, in centro. Un gruppetto di Forza Nuova che distribuiva volantini contro gli immigrati. E signore impellicciate che li prendevano e li leggevano con interesse. Ecco, è così che ci si arriva.

Nessun commento: